Blog: http://persempreinsieme.ilcannocchiale.it

06/04/09 Solidarietà per le vittime della regione Abruzzo colpito dal terremoto e le cui conseguenze sono ancora in via di doloroso accertamento

Bastano pochi minuti
che tutto scompare.
Chi si accorge di quello che sta succedendo,
chi non capisce cos'è,
come i bambini,
gli anziani,
gli ammalati.
Chi si rende conto cos'è,
e scappa
mah non fa in tempo.
Chi scappando
riesce a diffendersi.
Tutto in pochi minuti.
Quello che resta
è silenzi,
sofferenza,
lacrime.

Preghiamo per tutte le vittime del terremoto,
preghiamo per tutte le persone che stanno soffrendo
preghiamo insieme per le persone che sono rimaste sole.






Aiutiamoli

http://notizie.virgilio.it/cronaca/terremoto_abruzzo_sms_di_solidarieta.html

Pubblicato il 6/4/2009 alle 22.30 nella rubrica Le mie Emozioni.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web